Posted in Riscoperte

The Clash – Sandinista!

Il 12 dicembre 1980 usciva “Sandinista!”, quarto album dei CLASH. L’arroganza e lo sfacciato coraggio di registrare 36 brani e decidere di pubblicarli tutti (al…

Continue Reading...
Posted in Recensioni

Paul McCartney – Egypt station

A cinque anni dal precedente “New”, durante i quali ha collaborato a destra e a manca, intrapreso tour mondiali come se fossero passeggiate, messo in…

Continue Reading...
Posted in Recensioni

Paul Weller – True meanings

Il CHANGING MAN per eccellenza scrive una nuova pagina della lunga carriera. Un album esclusivamente (semi) acustico, orchestrale, dalle atmosfere soffuse, bluesy, folk, perfino jazz,…

Continue Reading...
Posted in Recensioni

Cesare Basile – U fujutu su nesci chi fa?, la recensione

Il lungo cammino di Cesare Basile parte da lontano, dagli anni 80 del punk e della new wave e si sviluppa, cresce, cambia nel tempo,…

Continue Reading...
Posted in Riscoperte

Prison Songs (Historical Recordings From Parchman Farm 1947-48), Vol. 1: Murderous Home

Anni fa uscì un triplo vinile raccolto in uno splendido cofanetto, corredato da tre libretti con testi in inglese e tradotti in italiano, ricchissimi di…

Continue Reading...
Posted in Riscoperte

Bruno Lauzi – Bruno Lauzi (1970)

Bruno Lauzi è sempre stata una figura particolare nell’ambito dei cantautori italiani. Appartenente alla scuola genovese ma spesso ostracizzato per le sue esplicite convinzioni politiche…

Continue Reading...
Posted in Riscoperte

Grace Jones – Warm Leatherette (1980)

Personaggio di spicco dei nightclubbing, arrivata al successo discografico sull’onda della discomusic, nel 1980 con “Warm leatherette” Grace Jones cambia pelle, svolta verso la new…

Continue Reading...
Posted in Riscoperte

Roger Hatcher – R&Better (1977)

Conosciuto più per essere il cugino di Edwyn Starr che per i suoi meriti artistici, che pur vantano la composizione di ben 1.000 brani di…

Continue Reading...