Apollo Beat – La canzone della Terra

”LA CANZONE DELLA TERRA” (Irma Records), il nuovo singolo degli APOLLO BEAT.
“La canzone della Terra” è un omaggio ad uno dei brani più oscuri e affascinanti del grande Lucio Battisti. Autore a cui la band è fortemente legata e brano che è stato spesso eseguito dal vivo negli spettacoli della formazione sarda. Un brano potente e ancestrale che durante i concerti ha sempre rappresentato un momento unico e dato che i concerti si sono bruscamente interrotti, gli Apollo Beat hanno deciso di inciderlo come umile omaggio a una delle pietre miliari della loro ispirazione musicale.
La magia di questa canzone viene soprattutto dal suo titolo: non è solo una storia contadina, ma un racconto viscerale del rapporto di profonda passione fra l’uomo, la donna e la Terra. Nella loro versione gli Apollo Beat hanno voluto mantenere un suono fortemente tribale, aggiungendo ulteriori connotati di World Music, ad esempio attraverso l’utilizzo del charango, uno strumento a corde delle Ande o del pandeiro brasiliano. La componente psichedelica, poi, è stata fortemente accentuata sia a livello sonoro che estetico, grazie all’illustrazione realizzata dall’artista cagliaritano Francesco FR3NK Liori, già illustratore per Salmo e Doomsday Society.
Ne viene fuori un “viaggio psichedelico in campagna” lungo ben 6 minuti, tutto da gustare.

Spiegano a proposito del nuovo brano: «Abbiamo cercato di mantenere un approccio rispettoso e il più possibile fedele al brano originale, perché siamo fortemente legati al contesto raccontato da questa canzone e non volevamo correre il rischio di snaturarlo. Uno spaccato di quotidianità intriso di fatica e amore, che rimanda immediatamente alla vita dei nostri nonni, ma che è possibile ritrovare anche oggi in tutte le latitudini del globo, in contesti familiari che vivono ogni giorno come se fosse l’ultimo»

Share:

Author: MondoRaroMusic