Luca Casali & The Roots Band – Time To Smile, recensione

Luca Casali & The Roots Band - Time To SmileAsconltando Luca Casali, è facile perdersi in sonorità acustiche, rilassate, sospese tra folk e blues. Chiare le influenze di artisti come Xavier Rudd e John Butler, ma questo album d’esordio risulta comunque originale, raffinato, curato musicalmente, e decisamente la fruizione del disco è piacevole. Un buon inizio. Molto bella “Like a breath”, delicata e sognante; ritmata “And nothing more”, quasi sussurrata “Without shoes”.

Personalmente vi consiglio l’acquisto di questo album.

Share:

Author: Yoshito Higashi

Appassionato di musica e cinema, residente in Italia da diversi anni, è originario del Giappone. Attualmente vive a Pescara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *